TAPPA GENOVA 28 ottobre 2016

INTERVENTO

GENOVA 28 ottobre 2016

(PRESENTATORE) 

Buongiorno a tutti,  vi ringrazio di essere venuti così numerosi e saluto le Istituzioni presenti con il presidente Toti della regione Liguria,........

 

L'immagine di Genova che vedete sullo schermo è uno dei miei lavori di artista con i quali contribuisco al finanziamento dei progetti della Fondazione avendone donati molti. Siamo pronti a relazionarci con le Istituzioni per organizzare un evento per raccogliere fondi per sviluppare la CAROVANA ETICA a Genova e in Liguria e se possibile portare anche il progetto LA MUSICA VA A SCUOLA con i bambini (trovate tutto sui nostri siti indicati nel depliant in sala). 

Ora vi parlo del progetto CAROVANA ETICA che abbiamo presentato nel 2014 alla Comunità Europea poi nel 2015 a EXPO, e dal 2016 sta girando l'Italia con varie tappe ed  è realizzato dalla Fondazione Cusani ONLUS insieme ad altri progetti sociali attivi dal 2008 che ci hanno portato molti riconoscimenti tra cui quello della Presidenza della Repubblica nel 2010.

La CAROVANA ETICA in sintesi ha 3 SCOPI:

-PRIMO CREARE una COMMUNITY di aziende da noi definite E-PROFIT  cioè Etically Profit  che quindi realizzano il loro profitto in modo etico seguendo i principi del 

nostro MANIFESTO che è a disposizione di tutti. La Community   scambia in rete le esperienze ETICHE per migliorare la conoscenza di ognuno dei partecipanti. 

-SECONDO AIUTARE aziende Profit a diventare E-Proft.  A questo scopo la Fondazione Cusani  sta assemblando un pool di esperti a disposizione delle aziende. Le nuove aziende E-Profit ENTRERANNO nella COMMUNITY

-TERZO DIVULGARE l’ETICA sia al singolo, che alle aziende, agli operatori pubblici e privati, la PA e così via, nell’intento di dare un contributo al miglioramento della società. Questa divulgazione verrà fatta in primo luogo con le TAPPE della Carovana con le quali desideriamo piantare un seme nel territorio come facciamo oggi a Genova e nella regione Liguria. Inoltre molto lo faremo dialogando in rete sui nostri siti dove troverete tutte le nostre esperienze, le novità  e i corsi di formazione realizzati nell'ultimo decennio dall'amico Alberto Tamburrini del quale vi parlerò ora.

(PREDICATORE) 

Proprio con lui ho creato nel 2013 il progetto CAROVANA ETICA  che si basa sulla sua esperienza di oltre 40 anni prima come manager e poi come divulgatore e studioso. Nei primi anni ’70, Alberto fu assunto dalla IBM in America per guidare i 186 ingegneri che erano il CUORE dell'azienda  perché progettavano i nuovi prodotti . Il primo giorno li riunì e disse loro: DA OGGI IL VOSTRO STIPENDIO E’ RADDOPPIATO creando stupore di tutti. Fu così che il fatturato della IBM triplicò nei 5 anni seguenti perché queste persone avevano ricevuto un riconoscimento del loro valore perché OGNI LAVORO VA RETRIBUITO IN MODO EQUO E SODDISFACENTE. Questo e altri punti formano il MANIFESTO della CAROVANA ETICA che vuole seminare FELICITA' perché non si può vivere circondati dal malessere, dato che la nostra felicità passa attraverso quella degli altri. 

(SEDUTTORE)  

Allora perché essere ETICI? Perché CONVIENE ....perché attiva quella energia interiore in ogni essere umano quando gli viene dato VALORE e RISPETTO.  

Proprio Adriano Olivetti aveva creato una straordinaria condizione etica e umana nella sua azienda che ognuno sentiva propria. Fu così che durante la seconda guerra mondiale tutti i collaboratori si attivarono spontaneamente alla notizia che stavano arrivando i tedeschi a Ivrea e ognuno portò a CASA SUA una macchina da scrivere. Proprio quello che i tedeschi volevano prendersi e che non trovarono. Così salvarono l' azienda e il loro posto di lavoro.  

Credo che la mancanza di ETICA può essere uno dei motivi per cui l'Italia fatica cosi tanto a riprendersi perché lo Stato NON è certo un esempio di ETICA (senza generalizzare ovviamente) perchè NON valorizza le persone,  NON infonde loro energia positiva e infine NON traccia una strada chiara  verso il futuro del Paese. Purtroppo la società di oggi si è ammalata di AVIDITA' perché sempre più il danaro genera altro danaro mentre solo il LAVORO può dare in cambio danaro SANO

LA LETTERA DI LUCA (su una rivista in edicola):

Sconcertante la lettera di Luca studente universitario di 20 anni che spera di andare all'estero, ma non perché è un CERVELLO IN FUGA. Tra le varie cose che dice ne ho scelta una che mi ha colpito: "Lascio l'Italia perché non sopporto vedere i miei genitori a letto non per dormire, ma per capire se andare in pensione con l'APE conviene". A questo ci siamo ridotti?  

Come quell'agricoltore di un'azienda a conduzione familiare che aveva invitato 8 amici per la vendemmia ed è arrivata un'ispezione che lo ha costretto ad assumerli! Sono notizie prese dai giornali in edicola che sono la mia deformazione professionale di giornalista da 41 anni!

Ora vi lancio una considerazione un po' provocatoria: 

Siamo un PAESE MERAVIGLIOSO  che se non avesse un po' di cose negative sarebbe un PARADISO dove tutti vorrebbero vivere. Vi immaginate l'Italia con 1 MILIARDO di abitanti? Diventerebbe un vero INFERNO! Allora meglio restare così, ma cercare di migliorare perché tra le cose positive dell'Italia oltre al clima, l'arte, la storia, la cucina... e così via c'è che la GRANDE anzi STRAGRANDE parte di italiani che sono persone PERBENE che potremmo definire con un esempio quelli che parcheggiando l'auto mettono 2 ruote  fuori dalle strisce blu ....e solo perché ben conosciamo L'INFERNO PARCHEGGI ! Verso questi cittadini lo Stato spesso è vessatorio facendo il FORTE CON I DEBOLI mentre dovrebbe concentrarsi su chi compie GRANDI ILLEGALITA' , cioè quella STRAGRANDE minoranza di FORTI  verso i quali lo Stato è DEBOLE per non dire a volte CONNIVENTE.

(CONDOTTIERO)

E allora….COS’E’ L’ETICA? è il COMPORTAMENTO delle persone che devono usare il RAGIONAMENTO per arrivare a SCELTE CONDIVISE che portano alla FELICITA'...quella propria e degli altri.

L’amico Tamburrini è scomparso nel 2014 lasciandomi una bella eredità che mi sono impegnato a portare alle persone insieme alla FELICITA'. 

Che la FELICITA' sia possibile lo vedrete nel documentario FIL Felicità Interna Lorda che ora verrà proiettato in una versione ridotta di 18 minuti ( quella integrale di 53 la potrete ricevere gratuitamente a richiesta). 

Ascolterete otto imprenditori di aziende grandi, medie e piccole e di settori diversi, che spiegheranno come hanno raggiunto risultati economici e umani eccellenti durante questi anni di crisi economica che invece ha travolto tante imprese..... forse queste aziende non sapevano che ............ ETICA CONVIENE.  

Grazie dell'attenzione e buona visione 

 

Per scaricare l'invito clicca QUI

 

  

TAPPA IMPERIA 13 maggio 2016

L’obiettivo fondamentale dell’iniziativa è verificare come l’etica e il profitto siano due realtà conciliabili e capaci di generare benessere. Infatti, le aziende che hanno messo al centro i bisogni degli stakeholder (clienti, lavoratori, territorio, ecc..) e hanno adottato strumenti di comunicazione etico-sociale d’impresa, sono riuscite maggiormente a far fronte alla crisi economica.

Scarica il programma QUI

 

INTERVENTO di DARIO CUSANI

IMPERIA 13 maggio 2016

Buongiorno a tutti e grazie per essere intervenuti a questa prima tappa 2016 della CAROVANA ETICA curata con grande impegno dall’amico Franco Manti nella sua città e che già è impegnato con noi per la tappa del 28 ottobre a Genova. Un ringraziamento al padrone di casa presidente pasquale della neonata Camera di Commercio della Riviera Ligure che raggruppa Imperia, Savona e la Spezia, del quale condivido l’intervento sul loro impegno con le aziende che monitorano sul territorio con elenchi aggiornati. Bene desideriamo avviare una collaborazione per entrare in contatto con queste aziende della Liguria per aiutarne a diventare E-Profit (come spiegherò più avanti). Al presidente Natta della provincia e all’assessore Berrino della Regione Liguria che hanno parlato dell’importanza di ETICA e POLITICA, formulo l’invito a partecipare alla tappa di Roma (in programma a settembre) dal titolo ETICA DI STATO – Lo Stato dell’Etica dove affronteremo in positivo come il nostro slogan ETICA CONVIENE può dare un forte contributo allo sviluppo dell’economia italiana: il nostro sogno è di lasciare senza lavoro il presidente Cantone dell’Anticorruzione o la Milena Gabanelli di Report per mancanza di “eventi dolosi”. Speriamo che un giorno accadrà, allora il nostro paese sarà davvero un paradiso!

Sono qui principalmente per ascoltare gli imprenditori e le persone intervenute e per questo vi illustro in breve il progetto CAROVANA ETICA che abbiamo presentato a EXPO 2015 e che ha 3 finalità:

1) CREARE una COMMUNITY di aziende da noi definite E-PROFIT Etically Profit che significa che hanno realizzato il loro profitto in modo etico che ora vi spiegherò. Nella Community queste aziende comunicano tra di loro le varie esperienze ETICHE per migliorare le loro conoscenze che metteranno a disposizione delle altre aziende. 

2) AIUTARE aziende Profit a diventare E-Proft con l’intervento di uno STAFF OPERATIVO di esperti che raccolgono le esperienze della Community e con la loro esperienza professionale le applicano nei vari settori operativi e agli stakeholder.

3) DIVULGARE l’ETICA in tutte le sue forme sia al singolo, che alle aziende, agli operatori pubblici che sono i politici, la PA e così via, nell’intento di migliorare la società con valori positivi. Questo verrà fatto sia con le TAPPE 2016 della Carovana con le quali desideriamo mettere un seme nel territorio come oggi a Imperia e in tutte le città italiane che ce lo chiederanno, sia attraverso il nostro sito www.thecaravanofethics.org o www.fondazionecusani.it con corsi di formazione per i singoli e quelli personalizzati che ci chiederanno le aziende e che saranno realizzati dallo Staff Operativo, ma senza alcun lucro per la Fondazione Cusani che è una ONLUS. 

E allora….COS’E’ L’ETICA? Non una parola ASTRATTA ma laica e CONCRETA perché riguarda i comportamenti delle persone.

Il nostro progetto nasce dall’esperienza di oltre 40 anni dell’amico ing. Alberto Tamburrini, con il quale ho creato questo progetto nel 2013, mi hanno confermato che l’ETICA è nelle singole persone… basta attivarla come vi spiegherà questo esempio. Nei primi anni ’70 Alberto fu assunto dal capo della IBM in America per guidare i 186 ingegneri che erano il CORE BUSINESS perché progettavano i nuovi prodotti dell’azienda. Il primo giorno li riunì e disse loro: DA OGGI IL VOSTRO STIPENDIO E’ RADDOPPIATO tra lo stupore di tutti. Bene il fatturato della IBM triplicò nei 5 anni seguenti perché queste persone erano state investite di una responsabilità e di un riconoscimento al quale l’essere umano risponde sempre restituendo con gli INTERESSI quanto ha ricevuto. Questo esempio è racchiuso in uno dei principi dell’etica che fanno parte del MANIFESTO che abbiamo realizzato per la CAROVANA e che abbiamo sintetizzato in un giochetto molto semplice e sorprendete: ROVESCIARE LA DECLINAZIONE DEI PRONOMI…. Non più Io-tu lui…. ma lui-tu-io. Da qui capirete che bisogna porre al primo posto chi è più LONTANO da noi e cioè LUI e per lontano intendo il più debole, il più piccolo (di statura), il più giovane, il più svantaggiato e anche il più lontano per condizione economica, per religione o per luogo di provenienza come lo straniero o il migrante che è il tema del giorno. E allora perché farlo? Perché conviene e questo porta al nostro slogan ETICA CONVIENE il che significa attivare negli altri quella energia interiore che ogni essere umano ha quando gli viene dato valore. Dare valore a chi partecipa a un’impresa sia essa scientifica, economica o sportiva significa poter raggiungere risultati eccellenti. Adriano Olivetti aveva creato una condizione etica e umana straordinaria nella sua azienda che tutti sentivano propria. E così tutti si attivarono spontaneamente alla notizia dell’arrivo dei tedeschi a Ivrea durante la seconda guerra mondiale. Ognuno portò a casa sua una macchina da scrivere che i tedeschi volevano prendersi e che non trovarono…s salvarono la loro azienda e il loro posto di lavoro

ETICA CONVIENE perché applica il RAGIONAMENTO per giungere a SCELTE CONDIVISE che portano alla FELICITA’. Questo è un altro dei PRINCIPI del nostro MANIFESTO che vedrete raccontato nel documentario FIL Felicità Interna Lorda che verrà tra poco proiettato. Ascolterete otto imprenditori di aziende grandi, medie e piccole che hanno raggiunto risultati eccellenti soprattutto durante questi anni di crisi economica che invece ha travolto tante imprese che non hanno saputo applicare l’etica.

L’amico Tamburrini è scomparso l’anno scorso e mi ha lasciato una bella eredità che mi sono impegnato a portare alle persone con questo progetto CAROVANA ETICA che la nostra Fondazione ONLUS realizza insieme ad altri progetti sociali per i quali ha ricevuto nel 2010 il riconoscimento della Presidenza della Repubblica e nel 2011 ha stipulato con il MIUR Ministero della Pubblica Istruzione un Protocollo d’Intesa.

L’ETICA ci aiuta a vivere meglio e a diventare persone migliori, ma soprattutto ad essere FELICI che è quello per cui si vive. E ora aspetto le vostre domande!

Grazie. 

 

ETICA - IMPRESA - TERRITORIO , un contributo alla FIL
intervento di Franco Manti
per scaricare l'intervento clicca QUI

IL RAPPORTO TRA ETICA E IMPRESA
intervento di Beba Molinari
per scaricare l'intervento clicca QUI  

 

Articoli stampa:
`Etica e impresa`, un comodo incontro con la Cciaa della Riviera a Imperia
Fonte: http://www.cittadellaspezia.com/La-Spezia/Economia/-Etica-e-impresa-un-comodo-incontro-con-207743.aspx

Riviere di Liguria - Etica e imprese, presentazione progetto
Fonte: http://www.camcom.gov.it/cdc/id_pagina/26/id_ui/44305/t_p/Riviere-di-Liguria---Etica-e-imprese--presentazione-progetto.htm

 

 

La Carovana Etica a Expo 2015

Sabato 31 ottobre la Fondazione Cusani Onlus insieme ad Azione Etica presenterà il suo progetto la CAROVANA ETICA all’interno degli eventi di EXPO 2015.

Nella giornata sarà proiettato in anteprima FIL - felicità interna lorda, documentario di Chiara Cusani che mostra come l’etica e il profitto nel mondo del lavoro siano due realtà declinabili. Nel filmato grandi nomi dell’imprenditoria, come Andrea Illy e Niccolò Branca, mostreranno come “etica conviene”. A seguire sarà sviluppato un dialogo tra i relatori invitati e il pubblico volto a creare in maniera attiva e costruttiva uno scambio sul senso dell’etica in generale e in particolare nel mondo del lavoro.

31 Ottobre

Milano EXPOGATE

10:00-12:30

Il Progetto

L’idea della CAROVANA ETICA nasce dall’evidenza che l’attuale crisi economico sociale (iniziata nel 2008) è stata causata da una profonda “Crisi Etica,” che ha prodotto nel mondo uno stato di scarsissima felicità. Per uscire da questa situazione, è necessario ricominciare dal Ragionamento e dall’Etica. La collettività sentendosi in difficoltà, si ritira in sé stessa, per uscire da questa situazione critica, ogni singola Persona potrà ripartire facendo leva sull’Etica, nella convinzione che essa porta alla felicità permanente basata, non sull’avere né sull’essere, ma sul “dare”.

Il progetto LA CAROVANA ETICA si rivolge al Singolo come parte della collettività. Da qui nasce l’iniziativa no-profit delle Onlus Azione Etica-Associazione di Volontariato e Fondazione Gabriele e Lidia Cusani.

Il Progetto si rivolge a tutte le Singole Persone indipendentemente dall’età, professione, credo religioso, convinzione politica e condizione economica: la Felicità è un “premio” raggiungibile da tutti. Con questo spirito, CAROVANA ETICA si propone dunque a livello sovranazionale.
L’iniziativa intende quindi coinvolgere e aggregare  quante più persone possibili sui temi dell’Etica e della Felicità.
Il viaggio della Carovana è iniziato con l’evento tenuto a Roma il 7 Dicembre 2013 dal titolo “Etica e Felicità: la nuova Antropologia”, nome che ricorda le carovane che attraversarono l’America da est a ovest, ma in questo caso non alla scoperta di nuovi “territori geografici”, bensì di nuovi “territori dell’Etica”.

 

OBIETTIVI

L’Obiettivo principale consiste nel proporre a quanti vorranno salire sulla “Carovana Etica” di portare con sé il proprio pensiero, allo scopo di trasformare la loro esistenza alla luce dell’Etica e della Felicità e per acquisire da subito un primo sostanziale “premio di consapevolezza e di benessere”. Molti altri ne verranno!

Un secondo Obiettivo, altrettanto importante, consiste nel raccogliere i contributi intellettuali e sociali dei partecipanti alla Carovana Etica, da mettere a disposizione di tutti, per arricchire il pensiero etico e i riflessi di questo sulla vita quotidiana. A tal fine saranno resi disponibili in rete gli Atti di tutti gli Eventi e dei singoli interventi.

 

MODALITA' DI REALIZZAZIONE

Il progetto LA CAROVANA ETICA si articola in un “percorso” di eventi che attraverseranno alcune città simbolo dell’idea di Universalità. Ogni incontro avrà la durata di un giorno con un dibattito pubblico sui temi dell’Etica e della Felicità e sarà definito insieme alle autorità locali di ogni città e scandito nei seguenti momenti: 

1. Messaggio delle Autorità Locali;

2. Illustrazione del progetto LA CAROVANA ETICA;

3. Sommario dell’Evento di Roma 2013, prima tappa della CAROVANA ETICA;

4. Intervento dei relatori ospiti;

5. Elaborazione di “proposte” concrete/iniziative etiche;

6. Iniziative artistiche con l’obiettivo di aggregare linguaggi universali (musica, arte).

Le proposte emerse da ogni Evento realizzato dalla CAROVANA, saranno presentate e discusse in un incontro finale e messe a disposizione della Comunità come base per scelte etiche personali e per iniziative legislative.

 

LA "ROAD-MAP"

La CAROVANA ETICA ha coinvolto e coinvolgerà alcune città che rappresentano oggi l’universalità di contenuti e di ragionamenti:

Roma Dicembre 2013
Bruxelles Aprile 2014
Milano Ottobre 2015
Assisi 2015
Berlino 2016
New York 2016

Roma è stata la prima tappa scelta per il percorso della Carovana, in riconoscimento del suo  importante ruolo  nello sviluppo del pensiero delle culture occidentali.

Bruxelles, celta per il suo ruolo di “baluardo spirituale ed etico” quale sede dall’Unione Europea, è stata tappa immancabile per questo Road – Map,  che trova nella città l’incarnazione della proposta dei Padri Spirituali dell’Europa con una forte connotazione etica dell’Unione in termini di valori spirituali: rispetto della Persona e dei Diritti, Solidarietà, Dignità umana e Libertà individuale. Questi valori sono i “pilastri” della CAROVANA ETICA. 
La presenza della CAROVANA in questa città simbolo, intende quindi sottolineare che oggi l’Unione Europea è messa in crisi dalle dinamiche economiche e che solo l’Etica è la ricetta per superare le attuali problematiche.

Milano è tappa centrale della CAROVANA ETICA perché grazie ad  EXPO 2015, l’Esposizione Universale che ha per tema la Nutrizione fornirà un ottimo momento di incontro per riflettere sui principi della  CAROVANA ETICA, nutrimento dell’anima.

Tra le tappe future della Carovana, Assisi sarà scelta per l’altissimo contenuto di Universalità che essa evoca nella mente e nel cuore delle popolazioni mondiali. Il suo solo nome simboleggia il Diritto Universale della Singola Persona a scegliere liberamente la propria religione con un approccio etico “laico” del quale Papa Francesco è l’espressione più “rivoluzionaria”. Questo è un segnale fortissimo dell’importanza del Ragionamento Umano e della logica di Diritti/Doveri che caratterizza l’Etica. In quest’ottica, Assisi potrà essere il luogo ideale per un dibattito alla ricerca (laica) di “logiche” spirituali comuni e condivise.

Berlino è diventata il simbolo dell’attuale fase storica e antropologica che chiamiamo “post modernità”; tutto è partito dal crollo del muro di Berlino nel 1989. Quell’evento cancellò in tutto il mondo la paura del comunismo reale e determinò la fine della “Guerra Fredda”, aprendo la via alla “strategia” di un capitalismo senza freni e dalla vista corta. Gli effetti di tutto ciò furono poi esaltati da un fenomeno altrettanto dirompente: la globalizzazione. Il Capitalismo internazionale, uscito vincitore dal confronto tra i due blocchi, come primo passo fece grandi promesse di democrazia e di libertà, omettendo però di precisare che, senza la dignità della Persona e senza il rispetto reciproco, tanto la democrazia quanto la libertà perdono il loro significato. Come secondo passo, convinse le popolazioni mondiali che i vantaggi economici (tra cui il “credito al consumo”) potevano essere massimizzati liberando i mercati dai vincoli delle leggi e delle regole. Ma anche questa volta omise di considerare che leggi e regole sono il necessario presupposto per il corretto funzionamento di ogni patto sociale. La presenza di CAROVANA ETICA a Berlino ha l’obiettivo di riposizionare l’Etica come strumento principe per un corretto approccio delle regole dell’Economia, evidenziando i benefici che l’Etica stessa apporta non solo in termini occupazionali e sociali, ma anche in termini di risultati economici e di produttività.

New York è il “melting pot” (la pentola miscelante) di tutte le sfaccettature del mondo: etnie, culture, affari, tecnologie, finanza. NY è la Città in cui tutto il mondo riconosce un po’ di se stesso e da cui cerca di importare idee, mode, stili di vita, forme d’arte... New York City è figlia e madre del mondo, crocevia di partenza, ritorno, stabilità, nomadismo. Tutto ciò che conta deve passare da NY: la CAROVANA ETICA non può che aderire a questa regola essendo alla ricerca di efficaci vie di comunicazione con l’intero mondo. NY, in linea con il suo dinamismo, costituirà sulle tematiche etiche un momento di confronto, di collaborazione e di nuove idee. Ma New York è anche la sede dell’Organizzazione delle Nazioni Unite portatrice di problematiche universali come i Diritti e i Doveri. La CAROVANA ETICA porterà all’ONU il suo Progetto per l’attuazione del Diritto Universale alla Felicità.

I risultati saranno a disposizione sul sito web www.thecaravanofethics.org per i cittadini e per attingere elementi utili all’azione legislativa dei Paesi interessati.

 

DUE ESEMPI ATTUATIVI

La CAROVANA ETICA solleciterà l’attuazione di iniziative concrete alcune delle quali sono state già individuate:

1. Formazione: è uno dei punti qualificanti del progetto perché la Conoscenza consente di applicare il Ragionamento che, con la Consapevolezza, porta alla Felicità. Verranno quindi messi in rete gratuitamente i corsi di formazione di Azione Etica che consentiranno un primo approccio ai temi della responsabilità etica personale e sociale. Ulteriori corsi di formazione di livello più approfondito verranno organizzati da Azione Etica a pagamento, perché uno dei principi base dell’Etica è che il lavoro deve essere retribuito e in modo equo.

2. Città etica: è un progetto della Fondazione Cusani Onlus che vuole ridare vita alla riutilizzazione degli spazi urbani dismessi. Una vecchia fabbrica chiusa che ospitava mille lavoratori alle dipendenze di un imprenditore che produceva beni materiali, può diventare location di 200 mini imprese di professioni autonome che producono beni immateriali (conoscenza, cultura, istruzione, intrattenimento etc.). Queste mini imprese possono inoltre fare “rete” per sfruttare sinergie che potrebbero portare a nuove forme di scambio, che avrebbero come effetto straordinario quello di eliminare il danaro che è l’alimento della finanza speculativa e della “corruption”. 

 

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA

La complessità di portare avanti la CAROVANA ETICA, in termini di contenuti, di strumenti e di coinvolgimento delle persone, ha richiesto la definizione di un team (di intelligenze, di braccia, e di competenze) dedicato al Progetto: persone caratterizzate da spirito di Volontariato teso ad approfondire le tematiche dell’Etica, da esperienze professionali variegate, da desiderio di intraprendere un “viaggio” per alcuni versi avventuroso.

I fondi per la realizzazione del progetto saranno reperiti principalmente attraverso i seguenti canali di raccolta:

- Donazioni da parte di privati cittadini sostenitori del progetto

- Vendita di Libri pubblicati da “Azione Etica”

- Proventi da Corsi di Formazione Etica 

- Sponsorizzazioni da parte di Aziende e Istituzioni private e pubbliche.

La CAROVANA ETICA si prefigge di raggiungere tutte le fasce di età di un pubblico a livello mondiale. A tal fine le due Onlus organizzatrici utilizzeranno canali di Comunicazione e Media tradizionali (stampa, televisione etc.) con interviste, articoli, notizie, eventi, e digitali (web, social network etc.).

 

 

RIFERIMENTI 

Fondazione Cusani Onlus
Presidente Dario Cusani
Viale Tiziano 35
Roma 00196
www.fondazionecusani.it
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Road Map

Road Map 2017

La CAROVANA ETICA ha coinvolto e coinvolgerà alcune città che rappresentano oggi l’universalità di contenuti e di ragionamenti: 

Roma Dicembre 2013

Bruxelles Aprile 2014

Milano Ottobre 2015

Imperia 2016

Bologna 2016

Genova 2016

2017 ...

Roma è stata la prima tappa scelta per il percorso della Carovana, in riconoscimento del suo  importante ruolo  nello sviluppo del pensiero delle culture occidentali.

Bruxelles, celta per il suo ruolo di “baluardo spirituale ed etico” quale sede dall’Unione Europea, è stata tappa immancabile per questo Road – Map,  che trova nella città l’incarnazione della proposta dei Padri Spirituali dell’Europa con una forte connotazione etica dell’Unione in termini di valori spirituali: rispetto della Persona e dei Diritti, Solidarietà, Dignità umana e Libertà individuale. Questi valori sono i “pilastri” della CAROVANA ETICA. La presenza della CAROVANA in questa città simbolo, intende quindi sottolineare che oggi l’Unione Europea è messa in crisi dalle dinamiche economiche e che solo l’Etica è la ricetta per superare le attuali problematiche.

Milano è tappa centrale della CAROVANA ETICA perché grazie ad  EXPO 2015, l’Esposizione Universale che ha per tema la Nutrizione fornirà un ottimo momento di incontro per riflettere sui principi della  CAROVANA ETICA, nutrimento dell’anima.

Tra le tappe future della Carovana in Italia, Assisi sarà scelta per l’altissimo contenuto di Universalità che essa evoca nella mente e nel cuore delle popolazioni mondiali. Il suo solo nome simboleggia il Diritto Universale della Singola Persona a scegliere liberamente la propria religione con un approccio etico “laico” del quale Papa Francesco è l’espressione più “rivoluzionaria”. Questo è un segnale fortissimo dell’importanza del Ragionamento Umano e della logica di Diritti/Doveri che caratterizza l’Etica. In quest’ottica, Assisi potrà essere il luogo ideale per un dibattito alla ricerca (laica) di “logiche” spirituali comuni e condivise.

Tra le tappe future della Carovana in Europa, Berlino è diventata il simbolo dell’attuale fase storica e antropologica che chiamiamo “post modernità”; tutto è partito dal crollo del muro di Berlino nel 1989. Quell’evento cancellò in tutto il mondo la paura del comunismo reale e determinò la fine della “Guerra Fredda”, aprendo la via alla “strategia” di un capitalismo senza freni e dalla vista corta. Gli effetti di tutto ciò furono poi esaltati da un fenomeno altrettanto dirompente: la globalizzazione. Il Capitalismo internazionale, uscito vincitore dal confronto tra i due blocchi, come primo passo fece grandi promesse di democrazia e di libertà, omettendo però di precisare che, senza la dignità della Persona e senza il rispetto reciproco, tanto la democrazia quanto la libertà perdono il loro significato. Come secondo passo, convinse le popolazioni mondiali che i vantaggi economici (tra cui il “credito al consumo”) potevano essere massimizzati liberando i mercati dai vincoli delle leggi e delle regole. Ma anche questa volta omise di considerare che leggi e regole sono il necessario presupposto per il corretto funzionamento di ogni patto sociale. La presenza di CAROVANA ETICA a Berlino ha l’obiettivo di riposizionare l’Etica come strumento principe per un corretto approccio delle regole dell’Economia, evidenziando i benefici che l’Etica stessa apporta non solo in termini occupazionali e sociali, ma anche in termini di risultati economici e di produttività.

New York (2018) è il “melting pot” (la pentola miscelante) di tutte le sfaccettature del mondo: etnie, culture, affari, tecnologie, finanza. NY è la Città in cui tutto il mondo riconosce un po’ di se stesso e da cui cerca di importare idee, mode, stili di vita, forme d’arte... New York City è figlia e madre del mondo, crocevia di partenza, ritorno, stabilità, nomadismo. Tutto ciò che conta deve passare da NY: la CAROVANA ETICA non può che aderire a questa regola essendo alla ricerca di efficaci vie di comunicazione con l’intero mondo. NY, in linea con il suo dinamismo, costituirà sulle tematiche etiche un momento di confronto, di collaborazione e di nuove idee. Ma New York è anche la sede dell’Organizzazione delle Nazioni Unite portatrice di problematiche universali come i Diritti e i Doveri. La CAROVANA ETICA porterà all’ONU il suo Progetto per l’attuazione del Diritto Universale alla Felicità.

I risultati saranno a disposizione sul sito web www.thecaravanofethics.org per i cittadini e per attingere elementi utili all’azione legislativa dei Paesi interessati.

Scarica la World Wide Ethics